Milano, 7 mar. (askanews) - Dopo quattro rinvii Space X, azienda aerospaziale californiana, ha lanciato con successo un satellite per le telecomunicazioni della società lussemburghese SES ma ha di nuovo fallito l'atterraggio del primo stadio su una piattaforma nell'oceano Atlantico.La missione del Falcon 9, al quinto tentativo, ha permesso di portare in orbita geostazionaria il satellite designato una trentina di minuti dopo il lancio. Lancio che ha subito un ritardo di nove giorni causato da una serie di incredibili contrattempi: condizioni meteo avverse, problemi con il carburante, un'invasione dell'area di sicurezza e vento in quota..La Space Exploration Technologies Corporation, SpaceX, è una azienda aerospaziale statunitense con sede a Hawthorne nel Golden State. Costituita nel 2002 da Elon Musk, cofondatore di PayPal e amministratore delegato di Tesla Motors, si prefigge lo scopo di creare le tecnologie necessarie a ridurre i costi dell'accesso allo spazio e permettere, un giorno, la colonizzazione di Marte,(Immagini Afp)