In occasione della recente assemblea Apsti, l'Associazione che riunisce circa 30 Parchi scientifici e tecnologici italiani che si è svolta nel polo torinese, il ceo della struttura spiega le scelte e le strategie del distretto tecnologico piemontese