Milano (TMNews) - Nei prossimi anni esploderà il consumo di traffico dati nel mondo. Le previsioni dell'Ericsson Mobility report di giugno 2014 parlano di un aumento di 10 volte nei prossimi sei anni. L'incremento riguarderà tutto il mondo ma ci saranno alcune regioni capofila a partira da Asia e Pacifico e dalla Cina che da sola conterà 540 milioni di abbonamenti. Un'esplosione dovuta anche all'aumento dell'accesso alla banda larga che fra sei anni a disposizione del 90% della popolazione mondiale. I re della telefonia mobile restano e saranno sempre di più gli smartphone, il 65% dei cellulari venduti nel primo trimestre 2014. A tutto questo va aggiunto l'aumento dei dispositivi non direttamente usati dalle persone ma connessi a rete cellulare, dai device per monitorare i veicoli, ai dispositivi medici ai sistemi d'allarme più avanzati.