Milano (TMNews) - Dal cibo al design, dal cinema ai viaggi passando per libri, lavoro, musica e sesso. La blogosfera italiana si riunisce sotto un unico progetto alla ricerca di nuove strade dell'informazione digitale italiana. "Paper project" (www.paperproject.it) raccoglie i post di oltre 60 firme del Web riuniti non in un aggregatore ma in un vero e proprio magazine, con una redazione e una linea editoriale coordinata, in collaborazione con Paola Toia, dalla fondatrice Chiara Fornari, a sua volta blogger."I lettori soprattutto Web cercano sempre di più un'informazione sempre più blogo costruita fatta da esperti del settore e appassionati".In un mondo dell'editoria sempre più in crisi, il modello di business messo in campo dal progetto è quello della condivisione dei guadagni che arrivano grazie alla pubblicità."Visto che il blogger singolo riesce a raggiungere numeri tali da raggiungere cifre importanti. Mettere insieme gli influencer è una sfida per cercare di generare numeri da poter essere una fonte di guadagno per tutti".L'obiettivo è dare un'informazione diversa rispetto a quella tradizionale."Sono due cose complementari che possono convivere felicemente".