Rivolto (Udine), (askanews) - L'astronauta Paolo Nespoli sarà il prossimo italiano a volare nello Spazio, nel 2017. Ha cominciato il suo addestramento a Houston in preparazione alla sua terza missione sulla Stazione spaziale internazionale. L'abbiamo incontrato a Rivolto, in provincia di Udine, in occasione del 55esimo anniversario delle Frecce Tricolori."Andare nello Spazio non capita tutti i giorni, è una cosa eccezionale. Sono grato all'Agenzia Spaziale Italiana e all'Agenzia Spaziale Europea per avermi dato questa opportunità, per il voto di fiducia nel rimandarmi sulla Iss. E sono già impegnato, sono in addestramento, sarà l'emozione di rivedere la Terra da lassù... sarà molto bella".Nespoli sa già cosa l'aspetta in orbita. Ma tornare sullo Spazio ha comunque il sapore di una prima volta. "E' un posto così diverso, così strano, nuovo, si trovano sempre cose nuove. Sicuramente ho nella mia lista tante cose ancora da fare".