Tokyo, (TMNews) - Giocare è una cosa seria e per fare divertire piccoli e grandi ci vuole il genio di migliaia di progettisti e ingegneri che realizzano sempre nuove idee. A Tokyo in occasione della Toy Show, una delle più importanti fiere di giocattoli al mondo, è stata presentata una nuova generazione di robot. La parola chiave è connessione. I nuovi robot giocattolo infatti possono essere controllati con smartphone e tablet e sono sempre più interattivi."Un cucciolo giocattolo non può parlare ma tutti sanno che i bambini parlano con i loro orsacchiotti. Per questo abbiamo voluto rendere questi dialogo possibile. Se il bambino dice: Bravo cagnolino, il robot risponde abbaiando e scondizolando" spiega Tetsuya Hayakawa di Sega Toys.Sono oltre 35.000 i prodotti presentati durante la manifestazione, ci sono robot danzanti, droni volanti ma anche i tradizionali mattoncini Lego che prendono le forme più diverse, il resto se è possibile lo lasciamo alla fantasia dei bambini.(immagini Afp)