Roma, (askanews) - La PlayStation continua a evolversi. Dal palco dell'Electronic Entertainment Expo, annuale fiera di videogiochi di Los Angeles, Sony ha annunciato l'inizio di una nuova era, con nuovi giochi e soprattutto l'introduzione della realtà virtuale che permetterà ai giocatori di immergersi completamente in un'altra dimensione."Siamo testimoni di un'evoluzione storica nel campo dei videogiochi - ha detto Shawn Layden, a capo di Sony computer entertainment America - un processo inarrestabile. Non stiamo solo ridefinendo il modo di giocare, ma stiamo cercando di espandere il pubblico dei giocatori, attirarne di nuovi, come mai prima d'ora".Lo strumento che consentirà tutto questo si chiama "Project Morpheus", un casco da indossare per avere una panoramica a 360 gradi mentre si gioca, un progetto che continuerà ad evolversi e che potrà essere usato sempre con più videogame per un'eperienza immersiva totale.Inoltre Sony promette una pioggia di titoli in arrivo per PlayStation 4: nuovi capitoli di quelli più famosi come "Call of Duty" e "Assassin s Creed", un nuovo "Destiny", "Uncharted 4", e ancora "The Last Guardian", "Star Wars" e un remake di "Final Fantasy Seven". E per finire è stato mostrato un video promozionale di "Horizon Zero Day", nuovo gioco ambientato in un futuro post-apocalittico dove le città stanno scomparendo, la natura si ribella e gli uomini rimasti devono combattere contro tecnologia e robot.(immagini Afp)