Washington, 19 mar. (askanews) - Il vettore russo Soyouz, con tre astronauti a bordo, si è agganciato alla Stazione spaziale internazionale (Iss) ad un'altitudine di 410 km sull'Oceano Pacifico, dopo essere decollata da Baikonur, nel Kazakistan, alle 21:26 Gmt. Il vettore trasportava tre astronauti, due russi, Oleg Skriprochka e Alexey Ovchinin, e un americano, Jeff Williams, 53 anni.