Milano, 28 nov. (TMNews) - Un rarissimo scheletro completo di Diplodocus, un dinosauro erbivoro vissuto nel Giurassico superiore degli Stati Uniti che vanta la caratteristica di essere stato uno dei più lunghi animali mai apparsi sul pianeta, è stato venduto all'asta a Billingshurst, nell'Inghilterra meridionale, per 470mila euro.Soprannominato Misty, il fossile di sauropode vanta una carta d'identità che segnala 150 milioni di anni d'età, è stato riconosciuto dai paleontologi come un esemplare femminile ed è stato riportato in superficie nel 2009 in Wyoming, dai figli di un famoso cacciatore di dinosauri statunitense.Dopo una campagna di scavo durata 9 settimane, Misty è stata restaurata in un laboratorio specializzato olandese. Lo scheletro è davvero imponente, 17 metri di lunghezza per 6 di altezza, e tra esperti e appassionati suscita un incredibile entusiasmo.Rupert van der Werff, portavoce e intermediario per il compratore che intende rimanere rigorosamente anonimo, non nasconde la soddisfazione e assicura che Misty verrà esposta al pubblico."È una vera e propria icona del Giurassico e uno dei pochissimi scheletri integrali mai ritrovati. È anche il primo ad essere andato all'asta, per questo l'opportunità di acquistarlo è incredibilmente rara".(Immagini Afp)