Roma, (TMNews) - Accompagnare il made in Italy alla conquista dell'economia digitale. È l'obiettivo di Google, che annuncia la volontà di investire nel nostro Paese in occasione dell'evento Big Tent "Made in Italy, la sfida digitale", organizzato in collaborazione con Unioncamere al Tempio Adriano di Roma. Tra gli ospiti l'Executive Chairman del colosso di Mountain View, Eric Schmidt: "L'Italia è un buon brand, tutti amano l'Italia, e secondo me la chiave è valorizzare i vostri prodotti online. Siamo qui per fare la nostra parte" ha spiegato Schmidt. Google risponde così a una delle domande della giornata di incontri tra istituzioni, imprenditori e società civile: come l'Italia può cogliere le opportunità della Rete, e come il web può accelerare la ripresa. Fabio Vaccarono, Managing Director di Google. "Siamo convinti che per uscire dalla crisi l'Italia abbia come alleato l'economia digitale: il 21% della crescita dei Paesi del G20 viene dal digitale. L'Italia ha anche un sistema economico e produttivo ideale".L'investimento si concentra su tre aree. "La prima direttrice è far conoscere le eccellenze anche poco conosciute con Internet, la seconda è dare un contributo alla digitalizzazione del sistema produttivo con particolare attenzionne alle pmi". La terza direttrice punta sui giovani come promotori della transizione al digitale, valorizzando il ruolo della scuola.