Washington (TMNews) - Imparare a risparmiare o a gestire il proprio conto in banca: è la sfida delle app per smartphone, ormai diventate dei consulenti virtuali anche in materia di denaro. Atm hunter, ovvero cacciatore di bancomat, è stata sviluppata da Mastercard per iPhone, Android e Windows Phone: trova il bancomat più vicino per il prelievo e fornisce informazioni sulla banca associate, ma anche su servizi e commissioni applicate. Cambiando settore, ci sono le app legate al mondo dei coupon: c'è quella che permette lo sacambio tra i negozianti e quella che salva in formato digitale gli sconti cartacei che si trovano sui giornali per risparmiare al supermercato o al ristorante. La app ricorda al consumatore quando sta per scadere un'offerta e manda un'alert che segnala il negozio dove lo scontro è valido. Carticipate si rivolge agli amanti del car pooling, che vogliono risparmiare sulla benzina: li mette in contatto in base a tabella di marcia e destinazione del viaggio.