Il ministro allo Sviluppo economico Carlo Calenda svela il patto tra mondo produttivo, università e istituzioni