Jakarta, Indonesia (askanews) - Il futuro del rinoceronte di Giava oggi appare meno oscuro. Tre cuccioli sono stati filmati in un parco nazionale indonesiano, ha reso noto un funzionario della riserva naturale. Si tratta di un'ottima notizia in quanto il rinoceronte di Giava, Rhinoceros sondaicus nella catalogazione scientifica, noto anche come rinoceronte della Sonda, è l'esemplare più raro delle cinque specie esistenti di rinoceronte ed è considerato a rischio di estinzione.Una femmina e due maschi in miniatura di questa gigantesco erbivoro catafratto sono stati ripresi dalle telecamere del parco Ujung Kulon, nella parte occidentale dell'isola di Giava. I cuccioli sono stati ripresi a fianco delle madri in una delle ultime foreste naturali rimaste in Indonesia e dichiarata come patrimonio mondiale dell'Unesco.I tre cuccioli di rinoceronte sono nati da madri diverse, all'interno di un santuario organizzato l'anno scorso nel parco di oltre 5.000 ettari. Figli e genitori appaiono in ottima salute. La scoperta della nuova prole, filmata in aprile, maggio e giugno, ha portato a 60 il numero totale degli esemplari di rinoceronte di Giava che vivono nel parco Ujung Kulon, una volta presenti a migliaia nel Sud-est asiatico e riconoscibili per la pelle ricoperta da pieghe che fanno pensare a un'armatura medievale.La drammatica riduzione dei capi, come per le altre specie di questi pachidermi, è dovuta al bracconaggio, a causa della vendita clandestina e a peso d'oro dei corni, e alla deforestazione che ha distrutto il loro habitat naturale.(Immagini Afp)