Milano (askanews) - Un materassino tech da spiaggia che ricarica il cellulare e tiene l'acqua in fresco, due azioni semplici che possono diventare molto complicate quando si è stesi sotto il sole in riva al mare. L'idea è venuta ad un universitario libanese, Antoine Sayyah, che ha progettato e realizzato il materassino intelligente battezzandolo "Beachill"."Ho immaginato un prodotto che mi servisse. Spesso quando vado in spiaggia ho bisogno di caricare il cellulare e di tenere in fresco l'acqua che altrimenti diventa imbevibile per il caldo. Nello stesso tempo voglio un posto comodo per passare tutto il giorno in spiaggia, così ho pensato 'perché non combinare tutto questo in un solo prodotto?'".Sayyah ha già cominciato a produrre in serie i suoi materassini. "In questo momento posso fabbricarne 10 al giorno ma la domanda arriva un po' dappertutto, soprattutto da paesi arabi, Stati Uniti, Australia, Svizzera, Francia e altri paesi europei, oltre che dall'Africa. Ma non ho i mezzi per fabbricarne di più quindi sto cercando un'impresa in grado di aiutarmi e di garantire anche la qualità del prodotto".