Roma, (askanews) - Realtà o leggenda che sia, ora è possibile esplorare il lago di Loch Ness grazie a Google Street View. Per celebrare l'anniversario della pubblicazione, nel 1934, della più celebre foto mai scattata nella storia di "Nessie", Google ha infatti reso disponibili su Street View di Google Maps le panoramiche a 360 gradi del lago scozzese. Ovunque ci si trovi, sarà infatti possibile sapere di più sull'esistenza della misteriosa creatura che vivrebbe in Scozia. E sarà possibile navigare sulle cupe acque del lago, che si estende per 23 miglia a sud della città di Inverness.Per esplorare al meglio i fondali del lago, Google ha collaborato con il Catlin Seaview Survey che, con delle speciali apparecchiature, ha permesso di raccogliere immagini nonostante l'oscurità delle acque e aspettando il momento giusto per riapparire alla luce della superficie.Che si creda o meno all'esistenza di Nessie, insomma, la leggenda continua a sopravvivere.