Milano, (TMNews) - Navigazione e ricerca più facili e veloci, progettate anche per i tablet e l'interno degli edifici. Google Maps si evolve, con la nuova applicazione per smartphone Android, presto disponibile per iPhone, la prima versione per tablet e il debutto in Italia delle Mappe di Interni.La funzione Esplora della nuova versione delle mappe permette di navigare con le immagini senza digitare chiavi di ricerca: basta fare click sulla sezione dedicata e appaiono le schede con i luoghi. Se c'è traffico sul tragitto, Google Maps mostra automaticamente le vie più veloci per raggiungere la destinazione. Il design studiato per tablet consente poi di godere al meglio di tutte le nuove funzioni.Le recensioni di Zagat, integrate nei risultati di ricerca, permettono di identificare a colpo d'occhio i posti migliori da visitare: se le liste con i consigli non sono disponibili, un nuovo sistema di valutazione a cinque stelle dà comunque accesso alle opinioni di altri utenti che hanno visitato un ristorante o caffè.Con la funzione Mappe di Interni si naviga all'interno di centri commerciali, aeroporti, musei, hotel dalle mappe del telefonino o dal computer. Tra i partner ci sono aeroporti di Orio al Serio e Venezia Marco Polo, alcune stazioni ferroviarie come Torino Porta Nuova, l'Istituto Clinico Humanitas, il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.