Milano (TMNews) - Nel 2011 le scoperte del genetista Edoardo Boncinelli sono state incluse dal Corriere della Sera tra le dieci da ricordare nella storia d'Italia. Un riconoscimento alla sua carriera di ricercatore e divulgatore di cultura scientifica che lo fa oggi tuonare contro il via libera del Parlamento alla sperimentazione del cosiddetto Metodo Stamina: "E' veramente una stupidaggine perché al di là dell'improbabilità che le staminali curino certe malattie, non sappiamo nemmeno cosa c'è in quelle fiale, non abbiamo capito, non ce l'hanno fatto vedere, qundi secondo me è un errore scientifico e anche un errore sul piano pratico. Purtroppo si dice che davanti al dolore di un individuo e dei suoi familiari uno chiude un occhio, già, ma una cosa è la speranza e un'altra l'illusione. Non è vero che male non fanno. Fanno un doppio male: primo perché possono essere cure negative, secondo perché fare una cura insignificante quando se ne può fare una significativa è un delitto".