Milano (askanews) - Dopo un anno di test, Facebook si prepara a lanciare la sua versione professionale, dedicata alle aziende e al mondo del lavoro. La nuova versione del social network che farà la sua comparsa ufficiale nei prossimi mesi si chiama "Facebook at work" avrà tutte le funzioni di quella tradizionale, dai like, alle notizie, alla chat, a cui si aggiungeranno funzioni specifiche, ad esempio in merito alla sicurezza. La versione beta è su invito e gratuita, in futuro invece verrà chiesto un pagamento mensile per i servizi premium.L'obiettivo della piattaforma è facilitare la comunicazione fra i lavoratori e le aziende, entrando in diretta competizione con leader del settore come Linkedin, a cui Facebook può contrapporre l'enorme bacino di utenti iscritti.I nuovi profili professionali resteranno distinti da quelli privati da cui si differenzieranno per alcuni dettagli: di sicuro, hanno sottolineato da Facebook, non si potrà giocare a Candy Crush.