Bajkonur (askanews) - "Sono senza parole nel commentare la gioia e l'emozione nel vedere il Proton prendere il volo prima in modo silenzioso e luminoso e poi questo tremendo rimbombo": così il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Ropberto battiston commentando da Bajkonur, in Kazakhstan, l'avvio della missione Exomars, con la sonda che ora è in rotta verso Marte nell'ambito. "E' un grande risultato di centinaia di italiani e italiane che hanno lavorato nella ricerca in uno sforzo di sistema che oggi sta raggiungendo il primo imprtantissimo risultato", ha concluso Battiston.