Milano, (TMNews) - Ogni stagione ha le sue app e con l'estate non poteva mancare il supporto tecnologico per affrontare caldo e afa. A partire da "Water your body" che aiuta a mettere in pratica il più banale dei consigli: bere molto per combattere sensazione di calore e disidratazione. L'applicazione calcola quanta acqua bisogna consumare in base al proprio peso corporeo, e permette di tenere traccia di quanto si beve, oltre a ricordare quanti bicchieri ci mancano per essere a posto.Strumenti come "Sun safe" invece si occupano dell'abbronzatura, dando informazioni sul livello dei raggi UV, calcolando quanto a lungo ci si può esporre al sole senza correre rischi per la propria pelle.Ma il caldo e l'afa non colpiscono solo chi è in vacanza. Il Dipartimento del lavoro americano ha realizzato un'applicazione per aiutare gli operai che passano la giornata in cantiere. "Heat safety tool" calcola l'indice di calore e il livello di rischio per chi è all'aperto, dando consigli su come affrontare le alte temperature.Un aiuto concreto arriva anche dalla Croce Rossa americana che con la sua applicazione dà informazioni su come affrontare eventuali emergenze come un colpo di calore e fornisce i numeri da chiamare.