Milano, 4 lug. (TMNews) - Nintendo reinventa l'esperienza di gioco. La casa giapponese si prepara a lanciare sul mercato i prossimi mesi molte novità per Wii U e 3DS, oltre a rivisitazioni di vecchi successi. I nuovi giochi puntano a sfruttare al meglio le potenzialità del gamepad, come è evidente in Splatoon, lo sparatutto colorato a colpi di paintball in cui la mappa sulla consolle è fondamentale per giocare. Altra novità, e altro modo di intendere il concetto di gamepad, sono gli Amiibo statuine in grado di interagire con i videogiochi, compatibili con titoli nuovi e vecchi grazie agli update online. Stefano Calcagni, brand manager Nintendo. "C'è forte importanza di canale tradizionale ma anche del mondo digital, shop, update online, dei giochi scaricabili, multiplayer. Il mercato è in continua evoluzione credo che nei prossimi anni ne vedremo delle belle". Intanto Nintendo si gode il successo Tomodachi Life, il simulatore di vita reale che con 10.550 di copie in due settimane ha scalato la classifica Gfk dei giochi più venduti, spiega Simona Portigliotti brand manager di Nintendo. "E' un gioco con contenuti molto giapponesi, in cui ogni carattere ha la sua personalità".Fra le novità in arrivo non poteva mancare l'atteso nuovo capitolo di "Super Smash Bros" e la rivisitazione di un mito Nintendo: con "Mario maker" è possibile creare livelli personalizzati dell'intramontabile "Super Mario bros".