Las Vegas (askanews) - Assistenti personali, compagni di gioco o di vita. Al Consumer electronics show di Las Vegas un'intera sezione era dedicata ai robot di nuova generazione, davvero di tutti i tipi. A partire dall'invenzione che rivoluziona il concetto di costruzioni per bambini. "E' un giocattolo robotico futurista - spiega Yan Jianbo di Keyi Technology - Introduce i bambini alla tecnologia e ne scatena l'immaginazione".Dai giochi, all'arte dell'accoglienza. "Lei è pensata per il servizio pubblico, può essere usata in aeroporto, nei cinema, nei grandi centri commerciali - spiega Hyojoeong Pak presentando la creazione di Future Robot Co. - Può dare informazioni a un cliente, ad esempio se qualcuno si perde, può guidarlo fin dove deve andare".Ci sono anche i robot da compagnia, in cui design e movimenti sono stati studiati per suscitare empatia e creare un legame emozionale. "Ecco Buddy, un nuovo membro della famiglia, primo robot da compagnia per il grande pubblico - dice Rodolphe Hasselvander, della Blu frog robotic - Lui può tenere sicura la casa quando non c'è nessuno, individuare un incendio, segnalare un ladro, una perdita d'acqua. Nel caso manda un avviso sul cellulare al proprietario che può prendere il controllo a distanza del robot, vedere attraverso di lui e verificare se c'è qualche problema".Non è solo una questione di sicurezza e utilità, fra le altre cose Buddy gioca volentieri anche a nascondino.