San Francisco, (TMNews) - Microsoft ci riprova e ha presentato il suo nuovo sistema operativo, Windows 10, durante un evento a San Francisco. Il gruppo di Redmond ha mostrato alcuni elementi del nuovo Os: il successore di Windows 8 si chiama Windows 10, ma assomiglia a Windows 7.Terry Myerson, manager della società, ha detto che si tratta del primo passo verso la nuova generazione di Windows ma per provare i cambiamenti bisognerà la fine del 2015."Sarà familiare, compatibile e produttivo", ha continuato Myerson poi ha spiegato perché hanno saltato il numero 9."Quando vedrete il prodotto nella sua completezza credo che sarete d'accordo con noi che questo è il nome più appropriato e sarà la versione di Windows "più open di sempre".