Roma, (askanews) - Una guida più sicura, divertente ed eco-sostenibile, grazie a una connessione Lte a banda ultralarga in macchina. E' possibile grazie al nuovo dispositivo sviluppato da Samsung, chiamato Connect Auto, che permetterà di connettere le automobili all' "internet delle cose".Il device della casa sud-coreana è stato presentato al Mobile World Congress di Barcellona. Collegando il dispositivo a una speciale porta Obd-II della propria macchina sotto al volante, il conducente e i passeggeri possono accedere al Wi-fi e ai dati del veicolo, relativi alla manutenzione, ai consumi e allo stile di guida, nonché rintracciare la propria auto con il Gps. L'apparecchio arriverà negli Stati Uniti a partire dal secondo trimestre dell anno in corso e AT&T sarà il primo operatore a commercializzarlo.Samsung non ha fornito indicazioni di prezzo al momento ma tra i partner del progetto Connect Auto ci sono anche big come Cisco, Orange, Verizon, Ericsson e IBM.