Mountain View, California, (askanews) - Divulgare le idee che meritano di essere diffuse. E' questa la filosofia di fondo del TED, Technology Entertainment Design, l'organizzazione no-profit che attraverso brevi conferenze mette in relazione il pubblico con imprenditori, professionisti, docenti, sportivi, cantanti e relatori di diverse discipline. Dalle tecniche di comunicazione alle materie scientifiche, dalla robotica al comportamento degli animali, il "modello" TED si è diffuso in tutto il mondo. Ne fa un bilancio il fondatore Chris Anderson nel suo libro "Ted Talks. The official Ted guide to public speaking"."TED sta crescendo rapidamente. Non siamo solo noi a farlo crescere, ma le persone nel mondo che lo diffondono attraverso TEDx. Tuttavia non tutti hanno ancora Internet. Sono convinto quindi che nei prossimi dieci anni il numero delle persone che ci seguirà esploderà. Il nostro compito è quello di impegnarci a trovare sempre argomenti interessanti per loro".Anderson, che ha incontrato a Mountain View un gruppo di founders italiani arrivati in California attraverso il programma TVLPx e selezionati dalla Regione Emilia Romagna per apprendere la mentalità della Silicon Valley, ha ricordato i personaggi che sono saliti sul palco del TED in questi anni, a partire da Elon Musk, il cofondatore di Tesla Motors, del modello di pagamento PayPal e di Space X, la compagnia che progetta e costruisce lanciatori di razzi."Musk non è nato con grandi doti di parlatore in pubblico, ma ha imparato col tempo. La sua dote è quella di parlare con passione. Quando il lancio del razzo Space X è fallito ha ammesso, con onestà, di aver fallito ma di voler continuare a lavorare. Il suo impegno esprime la passione. Non c'è bisogno di essere Steve Jobs, se tu parli con passione il tuo messaggio sarà forte".