Lione (askanews) - L'evoluzione di 30 anni di esperienza elicotteristica in un'unica inquadratura: dal piccolo R22 a pistoni all'ultinmo R66 a turbina, passando per il 4 posti R44. Sono gli elicotteri della Robinson, tra le maggiori aziende aeronautiche al mondo, esposti al nono France air Expo 2015 il salone francese dedicato all'Aviazione generale e da diporto che, dopo 8 anni a Cannes, ha traslocato sull'aeroporto di Lione."Qui si può trovare tutto ciò che vola - ha spiegato l'organizzatore del salone, Didier Mary - vuol dire aerei ed elicotteri per gli appassionati di aviazione, per i futuri i piloti e anche per quelli più esperti. Ci sono ultraleggeri per il diporto, ma anche aerei di aviazione generale e addirittura piccoli jet per gli uomini d'affari".Il salone è uno degli appuntamenti più attesi in Europa nel campo dell'aviazione generale e da diporto e presenta le ultime novità e le innovazioni industriali del settore; dagli ultimi aerei ultraleggeri agli elicotteri a servizi e strutture dedicati al mondo dell'aviazione."È importante per noi piloti venire a vedere questi mezzi da vicino - spiega Philippe - in più rivediamo gli amici, ci conosciamo più o meno tutti in quest'ambiente anche se siamo lontani. Poterci incontrare qui è un po' come andare a una festa per tutti noi".Tra le aziende presenti al salone anche alcune italiane come la Tecnam, la Fly Synthesis o la Magni, specializzata nel settore degli autogiro, velivoli a metà tra l'aereo e l'elicottero.(Immagini Afp)