Vienna (askanews) - Vienna capitale europea dei robot. La città austriaca ospita la più grande competizione del genere del Vecchio Continente. A scontrarsi sul campo oltre 640 dispositivi creati da appassionati di 40 diversi Paesi. Una passione che unisce persone di ogni genere spiega uno dei fondatori della competizione, Roland Stelzer. "Ci sono moltissime squadre di studenti ma anche persone che costruiscono robot come hobby e che vogliono misurarsi con gli altri. La cosa particolare in questa gara è che si scontrano amatori debuttanti e professionisti navigati".Da qualche tempo la competizione, arrivata ormai all'XI edizione, oltre alle gare sui ring ha aperto anche a quelle in aria dedicate ai droni, settore sempre più sviluppato della robotica.(Immagini Afp)