Torino, (TMNews) - Quando ha ideato il più famoso software di fotoritocco, come hobby insieme al fratello Thomas, non immaginava che sarebbe diventato uno strumento importantissimo per chi si occupa di grafica e fotografia. John Knoll, l'inventore di Photoshop, oggi è direttore creativo della Industrial Light and Magic, società fondata da George Lucas nei primi anni '70 per realizzare gli effetti speciali di Guerre Stellari. Premio Oscar per il film "Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma", Knoll a Torino ha inaugurato la 14esima edizione di View conference, rassegna dedicata a effetti speciali e grafica digitale."Il lavoro è molto collaborativo e richiede team corposi divisi in settori, il regista lavora con il gruppo dell'animazione, io con i modellisti e scegliamo come i personaggi devono apparire, i movimenti di camera e la composizione. Ogni gruppo ha un suo leader". Knoll ha tenuto una lectio magistralis dedicata agli effetti per creare i robot alti come dei palazzi da 25 piani del futuristico film campione d incassi "Pacific Rim", diretto da Guillermo del Toro: "La difficoltà maggiore è stata trovare il giusto equilibrio tra le dimensioni dei personaggi e la velocità con cui si muovevano".Tra i film a cui sta lavorando c'è l'episodio 7 di Guerre Stellari, film che è diventato il marchio di fabbrica della Industrial Light and Magic, "Noah" di Darren Aronofsky con Russell Crowe, Antony Hopkins e Emma Watson, "Captain America 2", "Transformers 4" e "Lucy" di Luc Besson con Scarlett Johanson e Morgan Freeman.