Roma, (askanews) - La Roma volta pagina: sulla panchina dei giallo-rossi torna Luciano Spalletti che portò la squadra di capitan Totti alla vittoria della Coppa Italia per due volte. Ora, il presidente James Pallotta ha ufficializzato l'esonero del ct francese Rudi Garcia, dopo due anni e mezzo sulla panchina della Roma.Spalletti comincia una nuova avventura con una Roma che ha chiuso il girone di andata al quinto posto in classifica. L'ex tecnico dello Zenit è pronto per la firma che lo legherà ai giallorossi per i prossimi 18 mesi.Si chiude l'era di un allenatore contestatissimo negli ultimi mesi. Sotto la guida di Garcia la Roma ha ottenuto il record di 10 vittorie nelle prime 10 giornate di campionato nella stagione 2013-14 e conquistato due secondi posti consecutivi in Serie A ma le prestazioni da novembre in poi sia in campionato che in Champions hanno amareggiato tifosi e dirigenza. "A nome mio e di tutta l'AS Roma - ha dichiarato Pallotta in una nota - desidero ringraziare Rudi Garcia per l'importante lavoro svolto sin dal suo arrivo in società. Insieme abbiamo vissuto momenti positivi ma riteniamo che questo sia il momento giusto per cambiare".In attesa dell'arrivo di Spalletti sulla panchina dei giallo-rossi, l'allenamento è diretto da Alberto De Rossi, papà del centrocampista della Roma Daniele De Rossi e tecnico della Primavera.