Dopo scandalo su presunta compravendita del Mondiale 2006