Roma, (askanews) - L'ombra delle scommesse si allunga sul tennis e in particolare sul circuito Atp (Association of Tennis Professionals), l'associazione che riunisce i professionisti maschi di tennis di tutto il mondo.Secondo quanto riportato dalla Bbc e dal sito web Buzzfeed News, investigatori privati della Tennis Integrity Unit avrebbero fornito prove per incriminare un gruppo di tennisti sia del passato sia in attività per aver truccato dei match.Sarebbero coinvolti 16 tennisti che hanno raggiunto la top 50 e tra loro ci sarebbero addirittura vincitori e finalisti di Slam.Tre partite si sarebbero giocate al Roland Garros e a Wimbledon e otto dei giocatori sospettati sarebbero in tabellone a Melbourne.Al momento non è stato fatto alcun nome dei presunti colpevoli mentre gli incontri truccati si sarebbero svolti circa 10 anni fa.La Tennis Integrity Unit ha infatti introdotto un nuovo codice contro la corruzione nel 2009: in base al nuovo regolamento è impossibile perseguire i reati compiuti prima di quella data.