Il tecnico del Milan sulla querelle tra i due mister