Dal 31 maggio al 3 giugno, dovra' rispondere di presunte frodi fiscali