Il Giudice Sportivo ha inflitto 2 giornate di squalifica, piu' 20mila euro di multa, a Maurizio Sarri per le frasi rivolte a Roberto Mancini al 47esimo minuto del secondo tempo del quarto di finale di Coppa Italia