Il colombiano: "Dobbiamo rimanere attaccati ai primi"