Roma, (askanews) - Una guida contro gli sprechi alimentari e un fumetto, arricchito dalla realtà aumentata, per spiegare ai bambini l importanza della sostenibilità. Nell anno dedicato al Food, il Forum internazionale "La città del futuro", infatti, si è concentrato su cibo e benessere, grazie a "Zero la guida al non spreco".

Un libretto a fumetti interattivo che aiuta a promuovere e divulgare la giusta filosofia e l approccio più adeguato all alimentazione e contro lo spreco con un linguaggio universale.

La guida, nata da un idea di Barbara Molinario, presidente di Road to green, è stata realizzata con il supporto di Skylab studios e la consulenza estetica di Piattoricco mi ci ficco. Con qr code, illustrazioni e nuove tecnologie il personaggio della Chef Susie dialoga con i bambini dai 5 ai 13 anni e illustra le buone abitudini.

Il libretto contiene ricette realizzate con alimenti che solitamente avanzano, restano in frigo e poi vengono buttati: un vademecum del recupero realizzato in collaborazione con chef, food blogger, medici, nutrizionisti ed esperti del settore.