Venezia (TMNews) - Il presidente leghista della Regione Veneto, Luca Zaia, non chiude del tutto la porta all'ipotesi del governissimo. "Potremmo decidere di votare di volta in volta i provvedimenti", ha detto ai cronisti. E sulle elezioni Zaia conferma che l'obiettivo era la macro fregione del Nord.