San'a (askanews) - Decine di persone sono rimaste uccise in un attentato in Yemen. Un kamikaze a bordo di un minibus si è fatto esplodere vicino a una accademia di polizia a Sanaa, la capitale del Paese, rendono noto fonti di sicurezza. L'autobomba è esplosa all'alba investendo le persone radunate davanti all'Accademia per un concorso di reclutamento."E' stato un attentato contro la polizia e mirava a colpire gli allievi dell'accademia. La bomba ha colpito cuirca 60 persone", ha detto un testimone. Secondo un primo bilancio sono 20 i morti e 23 i feriti nell'attacco kamikaze.(immagini Afp)