Caserta (askanews) - I lavoratori dell'ex stabilimento Indesit di Caserta, acquisita nel 2014 dal colosso americano Whirlpool, non ci stanno e scendono in piazza per dire no alla scelta dell'azienda di chiudere lo stabilimento di Carinaro (Ce), insieme al centro di sviluppo di None nel Torinese, lasciando a casa in tutto circa 1400 persone, 800 delle quali proprio a Caserta. Una vera e propria tragedia per l'intero comparto metalmeccanico della zona, come ha spiegato Massimiliano Guglielmi della Fiom casertana."Dietro gli 800 lavoratori di Indesit e le loro famiglie - ha spiegato - ci sono almeno un altro migliaio di lavoratori dell'indotto. La Regione Campania deve fare un'attenta politica di riprogrammazione industriale. Se passa l'impostazione dell'azienda di chiudere Carinaro stiamo parlando di mille persone che, a 50 anni, sono costrette a dover capire come portare un minimo di reddito a casa e questa è una terra che non può permettersi queste scelte".L'azienda americana, dal canto suo, ha spiegato che la chiusura di Carinaro e None sono parte del piano industriale, insieme al rafforzamento del polo dell'incasso a Cassinetta (Va) e alla creazione del più grande polo in Europa per la produzione di piani cottura, grazie all'integrazione degli stabilimenti diAlbacina e Melano nell'Anconetano. Antonio Accurso, della Uilm di Caserta."Whirlpool arriva - ha detto il sindacalista - fa man bassa delle produzioni che aveva qui Indesit e fa un'operazione di sciacallaggio commerciale: acquisisce il marchio e si porta tutto via. Noi non lo potremo accettare e faremo di tutto per impedire questa cosa. La Regione Campania deve far sentire la sua voce al pari delle Marche"."Il Governo farà di tutto per salvaguardare i posti di lavoro del gruppo Whirlpool in Italia", ha fatto sapere il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi esprimendo la contrarietà del governo al piano di ristrutturazione degli americani.Singolare voce fuori dal coro, invece, quella del governatore della Lombardia. "Apprezzo molto questo sforzo della Whirlpool che premia un territorio come il nostro", ha detto Maroni.