Utrecht (askanews) - Cerimonie di commemorazione in diversi Paesi per le vittime del volo MH17, abbattuto un anno fa nei cieli sopra l'Ucraina dell'Est. In Olanda, a Nieuwegein, duemila parenti delle 196 vittime olandesi hanno preso parte a una serata di musica e commemorazione. Qui, nei pressi di Utrecht, sorge una "siepe della compassione", una sorta di muro composto da migliaia di bambole.(immagini Afp)