Roma, (askanews) - La sindaca di Roma Virginia Raggi ha sciolto le riserve sulle nomine degli assessori mancanti del Comune di Roma: è stato nominato assessore al Bilancio Andrea Mazzillo, professore universitario di Tor Vergata, esperto di finanza locale e commercialista, fedelissimo di Raggi, che già aveva partecipato alla raccolta fondi per la campagna elettorale del M5S.

Il nuovo assessore alle Partecipate, invece, sarà Massimo Colomban, imprenditore trevigiano fondatore di Permasteelisa, leader mondiale nella progettazione, produzione ed installazione di involucri architettonici; Colomban sarebbe vicino a Davide Casaleggio.

Poco dopo l'annuncio dei nomi, Beppe Grillo ha mandato i suoi auguri con un messaggio sul suo blog:

"Auguro un buon lavoro ai due nuovi assessori della giunta di Roma Andrea Mazzillo e Massimo Colomban nominati da Virginia Raggi che ha la fiducia mia e di tutto il Movimento 5 Stelle. Sono sicuro che entrambi faranno un ottimo lavoro per realizzare il programma del Movimento 5 Stelle votato dalla stragrande maggioranza dei romani. Andiamo avanti per portare al successo le nostre idee".

A seguire un tweet della sindaca con foto allegata: "Con il ragioniere Stefano Fermante al lavoro oggi in Campidoglio. Il resto sono chiacchiere". Un cinguettio che ha voluto smentire le dimissioni di Fermante circolate sui media .