Palermo (askanews) - Un violento nubifragio si è abbattuto su Palermo, causando disagi alla circolazione stradale e ai collegamenti aerei e marittimi. In molte zone del capoluogo siciliano si sono verificati allagamenti a causa dei tombini scoperchiati. Strade e sottopassaggi trasformati in torrenti e traffico in tilt in diverse zone della città. Allagata anche la borgata marinara di Mondello. Problemi nel trasporto aereo, il volo Alitalia Pantelleria-Trapani non è potuto atterrare all'aeroporto di Birgi a causa del forte vento ed è stato dirottato su Palermo e nello scalo palermitano molti i voli in ritardo. Da giorni i collegamenti marittimi sono ridottissimi a causa del mare mosso. Fermo il servizio tra Palermo e Ustica. Sull'isola i farmaci sono stati portati con un elicottero del 118.