Palermo (TMNews) - Una violenta ondata di maltempo si è abbattuta sulla Sicilia; il dipartimento regionale della Protezione civile ha diramato lo stato d'allerta, esteso a tutte le associazioni di volontariato siciliane dell'Anpas.Le piogge si sono abbattute prima sulla zona delle Madonie, quindi si sono spostate su Palermo, dove si sono registrati allagamenti e rischi di frane, soprattutto nelle zone di Petralia e Collesano.Molti i disagi per gli automobilisti, rimasti bloccati nel traffico. I vigili urbani e la polizia hanno chiuso i sottopassaggi di viale Regione Siciliana tra viale Leonardo da Vinci e viale Michelangelo.