Roma, (TMNews) - Il Movimento 5 stelle rivendica a sé il merito per il sì della Camera alla richiesta di arresto per il deputato del Pd Francantonio Genovese (Pd), coinvolto in una inchiesta giudiziaria sui fondi regionali per la formazione. "Abbiamo battuto anche il finto ostruzionismo del Pd sul loro decreto", spiega l'ex capogruppo M5S a Montecitorio Alessio Villarosa.