Il tecnico scuote l'ambiente dopo la debacle in Champions League