Un picco nelle temperature del mare, dovuto all'effetto combinato del surriscaldamento globale e del fenomeno meteorologico conosciuto come El Niño, sta provocando il più grave sbiancamento nella storia della grande barriera corallina. Il giornalista Jamie Smyth e lo scienziato marino John Veron visitano Orpheus Island, al largo del Queensland in Australia, per controllare i danni.