Las Palmas, (askanews) - I gommoni partiti dalla nave di Greenpeace Arctic Sunrise si avvicinano alla nave da trivellazione Rowan Reinassance che, per conto dell azienda spagnola Repsol, intende effettuare pericolose trivellazioni esplorative al largo delle isole di Lanzarote e Fuerteventura, nell arcipelago delle Canarie.Gli ambientalisti vengono intercettati e ripetutamente speronati da gommoni della Marina Militare spagnola. Nonostante l'azione di Greenpeace fosse pacifica.Un attivista italiana di 21 anni è caduta in mare a causa di tale aggressione, riportando una frattura e due tagli.Trasferita in elicottero dalle Autorità militari spagnole, a un ospedale di Las Palmas ha ricevuto le cure mediche necessarie. Un altro attivista è stato ferito e anche i gommoni di Greenpeace sono stati danneggiati.