Città del Vaticano, (TMNews) - Zappe e rastrelli alla mano, per assicurare il massimo splendore agli angoli verdi del Vaticano. Giardinieri al lavoro con gli strumenti del mestiere per gli ultimi preparativi prima del Conclave: i cardinali si riuniscono nella Cappella Sistina per scegliere il successore di Benedetto XVI, e all'interno i preparativi sono conclusi. All'esterno il protagonista è il comignolo che annuncerà al mondo l'elezione del nuovo Papa, con la famosa fumata bianca. Ma in Vaticano l'attenzione è massima per ogni aspetto, tutto deve essere in ordine, compresi i giardini: per questo anche fuori dalla Sistina si lavora perchè il verde sia perfetto, fiori e piante siano al massimo del loro splendore per accogliere il nuovo Papa.