Ritenuti responsabili di tensioni al cantiere di Chiomonte