Caracas (TMNews) - "Siamo tornati nella patria venezuelana. Grazie Dio. Grazie popolo amato. Qui continueremo la mia terapia". E' il messaggio pubblicato sul social network Twitter dal presidente venezuelano, Hugo Chavez rientrato a Caracas da Cuba dove si era recato nei primi giorni di dicembre 2012 per essere sottoposto all'ennesimo intervento chirurgico per un tumore alla zona pelvica.Da allora non si erano viste immagini del presidente venezuelano e le uniche notizie sulla sua salute erano quelle dei dispacci ufficiali del ministro della Comunicazione, Ernesto Villegas. Venerdì 15 febbraio 2013, però, lo stesso Chavez, per rassicurare i suoi sostenitori, ha diffuso alcune fotografie che lo ritraggono a letto ma sorridente, assieme alle figlie.Il presidente ora continuerà la terapia in un ospedale militare della capitale venezuelana. "Resto aggrappato a Cristo e confido nei miei medici einfermieri", ha twittato ancora Chavez concludendo il messaggio con un trionfale "Hasta la victoria siempre!! Viviremos y venceremos!!!". Il presidente, riconfermato per la quarta volta alla guida del paese il 7 ottobre 2012, ha ringraziato "Fidel, Raul e tutta Cuba" per le cure e l'affetto ricevuto in questi mesi, e il "Venezuela per tutto l'amore".(immagini Afp)